WiFi Range extender Asus RP-AC56 Impostazioni




WiFi Range Extender Asus RP-AC56

WiFi Range extender – Asus RP-AC56

Impostazioni

Quando il segnale wifi del router non riesce a coprire tutta la superficie necessaria, l’impiego di un Wifi Range extender così come l’Asus RP-AC56 è una delle altre possibilità che si hanno per poter estendere la propria rete wifi.

WiFi Range Extender Asus RP-AC56Classe AC1200 dual band (2.4Ghz-300Mbps/5.0 Ghz-867Mbps), Asus RP-AC56 WiFi Range extender si colloca per prezzo e caratteristiche nella fascia medio alta dei Range extender oggi presenti sul mercato; dispone di 2 antenne orientabili, una porta ethernet, di un uscita aux (jack da 3.5 mm) e nella parte sottostante di un utilissimo interruttore di spegnimento. Un’altra cosa presente in questo WiFi Range extender e che prima o poi torna utile è la possibilità di ruotare la spina di 90°.

L’unica pecca di questo range extender è la mancanza di un firmware in italiano, poco male comunque in quanto le impostazioni da settare non sono tantissime e si riesce a districarsi bene.




Le modalità di funzionamento

Questo WiFi Range extender offre diverse modalità di funzionamento quali:

  • Repeater – Ripetitore del segnale del router – Amplia la propria rete wifi estendendo il segnale per coprire una superfice più grande;
  • Access Point – Punto d’accesso – Permette di aggiungere una rete wifi in sistemi che ne sono privi;
  • Media Bridge – Permette di dotare di wifi apparecchiature multimediali che ne sono sprovviste.

Partiamo dalla funzione più importante, quella di Repeater e vediamo quali sono i passaggi da effettuare per rendere questo WiFi Range extender  operativo e configurarlo al meglio secondo le proprie esigenze, la maggior parte dei quali vanno bene anche per i WiFi Range extender di altre marche.




Modalità Wifi Range Extender (Repeater)

In queste immagini possiamo vedere la traduzione pratica di quello che succede:Lo scenario è il più classico, ovvero si desidera una copertura wifi su una superficie più grande di quella che il solo router riesce a coprire. Si dovrà posizionare il WiFi Range extender al limite dell’area coperta dal router, in una posizione dove il segnale è ancora decente e continuo perchè il WiFi Range extender ne capti il segnale e lo estenda creando appunto una nuova sorgente di emissione segnale che diventa un tutt’uno con quella del router.

WiFi Range Extender Asus RP-AC56
Solo Router
WiFi Range Extender Asus RP-AC56
Router e Range extender

Giocando con le antenne si riuscirà anche ad avere una minore zona sovrapposta a tutto beneficio dell’ampliamento della superficie coperta dal segnale dei due apparecchi (router e range extender)

Primo collegamento Asus RP-AC56

Il primo collegamento è possibile effettuarlo seguendo procedure diverse quali

  • l’uso della funzione WPS
  • la connessione diretta alla rete WiFi del Range Extender
  • la connessione diretta al Range Extender con un cavetto ethernet

Qualora durante una delle procedure qualcosa dovesse fallire o semplicemente doveste scordare le credenziali di rete o di accesso alle impostazioni sarà possibile ricominciare tutto da zero premendo il tasto reset per qualche secondo finché i tre led non iniziano a lampeggiare; dopodiché si dovrà rilasciare il tasto e attendere il completamento della procedura di reset che sarà terminata quando resterà accesso solo il primo led.


Altri post.....

Ancora nessun commento

Lascia il tuo commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.



*