Chiave di sicurezza Entratel su disco fisso




Chiave di sicurezza Entratel su disco fisso

Chiave di sicurezza Entratel su disco fisso

Molti utenti non sono ancora a conoscenza che è possibile avere la chiave di sicurezza Entratel direttamente sul proprio hard disk evitando così l’uso di chiavette usb o addirittura floppy disk per memorizzare ed utilizzare la stessa.

Questo accorgimento evita le perdite di tempo causate dalla lettura del file di crittografia dal supporto esterno ed è di una comodità estrema in quanto evita quel continuo “stare attenti” a che il supporto che contiene la chiave di sicurezza Entratel sia inserito prima dell’autentica dei file, senza considerare tutte le volte che non lo so trova immediatamente sottomano.

Dal punto di vista della sicurezza, non la considero una pratica trascendentale in quanto come ben si sa, la chiave di sicurezza Entratel è dotata di una propria password e i file autenticati con quella determinata chiave possono essere trasmessi all’Agenzia delle Entrate solo attraverso l’account abbinato che a sua volta è doppiamente protetto da pin e password.

Vediamo dunque quali sono le operazioni da effettuare per spostare la chiave di sicurezza Entratel sul disco fisso.

  • Nella cartella “Documenti” presente su tutti i sistemi windows creare una nuova cartella che in questo esempio chiamerò “CHIAVE ENTRATEL”

Chiave di sicurezza Entratel

  • In questa cartella andranno copiati i file presenti sul supporto che avete utilizzato fino ad oggi

Chiave di sicurezza Entratel

Fatta questa operazione è opportuno fare la copia di tutta la cartella così come vedete nella prima immagine, in modo da garantirsi sempre una copia di questi file nel caso i primi si dovessero corrompere per una ragione qualsiasi o peggio si dovesse cancellarli irreparabilmente. Inoltre il supporto mobile che fino ad oggi avete utilizzato conservatelo comunque in quanto costituisce un’ulteriore copia di sicurezza.

  • Prima di abbandonare la finestra di esplora risorse ritorniamo nella cartella “CHIAVE ENTRATEL” e qui con un click (tasto sinistro del mouse) nella parte bianca della barra indirizzi selezioniamo e copiamo l’intero percorso proposto(tasto destro del mouse e poi “copia“).

Chiave di sicurezza Entratel

Chiave di sicurezza Entratel

  • A questo punto ci spostiamo nell’applicazione Entratel e dal menu in alto selezioniamo Operazioni->Opzioni->Sistema

Chiave di sicurezza Entratel

  • Si aprirà una finestra nella cui bisognerà selezionare il tasto “Chiave privata“posto in alto

Chiave di sicurezza Entratel

che mostrerà il campo “Percorso supporto“. Cancellate qualsiasi cosa sia scritta al suo interno e quando la casella sarà completamente bianca, cliccate al suo interno con il tasto destro del mouse e dal menu contestuale selezionate “incolla”; riporterete così il percorso copiato in precedenza dalla barra indirizzi di Esplora Risorse e che indica la posizione della cartella Chiave Di sicurezza Entratel sul vostro hard disk li dove l’avete creata.

Confermate la finestra e il gioco è fatto. Ora siete liberi definitivamente dal dover inserire il supporto con la chiave di sicurezza ogni volta che si ha la necessità di autenticare un file.

 


Altri post.....

Ancora nessun commento

Lascia il tuo commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.



*